news

VIAGGI D'ISTRUZIONE - VIAGGIARE IN SICUREZZAhttp://admin.abc.sm/image_thumb_abcweb_crop.php?img=http%3A%2F%2Fbackoffice3.titanka.com%2Fverticalizzazioni%2F4269%2F360%2Fupload%2F1499854132_shutterstock_176895797-1.jpg&w=2000&h=320&o=5

VIAGGI D'ISTRUZIONE - VIAGGIARE IN SICUREZZA

viaggi di istruzione e visite guidate

OGGETTO: viaggi di istruzione e visite guidate

Nell’ambito delle iniziative dirette ad accrescere i livelli di sicurezza stradale, è opportuno informare le SS.LL. dell’importanza della consulenza e del coinvolgimento del personale della Polizia stradale nell’organizzazione delle visite di istruzione, al fine di rendere più sicuro il trasporto scolastico in occasione della partecipazione degli studenti ai viaggi di istruzione.

Si invita a porre particolare attenzione, da parte dei dirigenti scolastici e degli organizzatori, sia nella fase di organizzazione delle visite d’istruzione che durante il viaggio, su taluni aspetti relativi alle scelte delle aziende cui affidare il servizio di trasporto, verificando quindi l’idoneità e condotta del conducente, l’idoneità del veicolo e le altre misure di sicurezza di seguito illustrate.

E’ fondamentale che i criteri che inducono alla scelta di un servizio di trasporto non siano solo di carattere economico (l’offerta più vantaggiosa) ma tengano in primaria considerazione alcune garanzie di sicurezza.

A tale scopo, nell’ambito delle iniziative previste dal Protocollo d’intesa siglato il 5 gennaio 2015 con il Ministero dell’Interno, la Polizia stradale ha elaborato un Vademecum allegato alla presente (All. 1), nel quale si evidenziano alcuni aspetti fondamentali da non trascurare in occasione dell’organizzazione di un viaggio di istruzione che prevede l’uso di un mezzo di trasporto a noleggio con conducente.

Ogni qualvolta si ritenga opportuno, in particolare prima di intraprendere il viaggio e/o durante lo stesso se la condotta del conducente o l’idoneità del veicolo non dovessero rispondere ai requisiti riassunti nel Vademecum, dovrà essere richiesta la collaborazione e l’intervento degli Uffici della Polizia Stradale territorialmente competenti, già sensibilizzati a tal riguardo dalla propria Direzione centrale.

Per consentire alla Polizia Stradale di organizzare i servizi di controllo, compatibilmente con le altre attività istituzionali e fatte salve eventuali emergenze, i dirigenti scolastici avranno cura di inviare alla Sezione Polizia Stradale del capoluogo di provincia della località in cui avrà inizio il viaggio, una comunicazione secondo l’allegato schema (All. 2).

Resta inteso che, in presenza di evidenti situazioni che possono compromettere la sicurezza della circolazione e l’incolumità dei trasportati, in qualsiasi momento, l’intervento degli organi di polizia stradale deve essere richiesto tramite i tradizionali numeri di emergenza.

Tenuto conto dell’importanza dell’iniziativa per la sicurezza dei nostri studenti , si pregano le SS.LL di darne la massima diffusione presso le scuole interessate di rispettiva competenza.


 

IL DIRETTORE GENERALE

F.to Giovanna BODA 

Pacchetti tematici

Tutto l'anno escluso ponti festività ed eventi di rilievo

Gite scolastiche

Alternanza Scuola Lavoro

Richiedi Informazioni

San Marino Viaggi e Vacanze
Via 3 Settembre 99
47891 Dogana - (Repubblica di San Marino)
C.o.E. SM02851 - Privacy Policy
Tel. 0549 971011
Fax 0549 908048
E-mail: info@sanmarinoviaggivacanze.com
Credits TITANKA! Spa © 2017